outlander_73030

Un motivo per essere davvero eccitati in attesa della Terza Stagione!

I fan di Outlander attendono la seconda stagione fin dal season finale della prima. Chiunque abbia prestato un minimo di attenzione alla blogosfera ormai sa che Jamie e Claire si trasferiranno in Francia, dove tenteranno di fermare figure Bonnie Prince Charlie  prima che riesca a dare inizio alla rivolta giacobita. La trama è sicuramente molto interessante eppure, durante il Comicon Ron Moore si dice molto eccitato per la terza stagione, che porterà Claire e Jamie a intraprendere un lungo viaggio in nave, obbligando quindi l’intera troupe a utilizzare numerosi effetti speciali.

 

Al giorno d’oggi la tecnologia, tra l’uso di navi vere come in Black Sails  e CG, è arrivata a un tale grado di perfezione da essere davvero credibile. Non si tratta più di usare un modellino nella piscina degli studios Paramount, e questa è una cosa che ci eccita moltissimo. Questo vi può dare un’idea dei budget dietro a film come Pirati dei Caraibi 10 anni fa. Siamo comunque assolutamente certi di poter ottenere di meglio con CG per la televisione.

images

La storyline a cui si riferisce Moore è ovviamente ispirata al terzo popolarissimo libro di diana Gabaldon: Voyager. NOTA BENE: Da qui in Avanti spoiler sul terzo libro!

Subito dopo la rivolta giacobita del secondo libro, Claire riesce finalmente a riunirsi con Jamie dopo aver viaggiato in avanti nel tempo fino alla sua epoca. Al suo ritorno nel 1700, si incontra con Jamie a Edimburgo, e da qui iniziano un viaggio che li porterà ad attraversare l’oceano fino in Jamaica – viaggio che a quanto pare comprenderà un sacco di lavori in CG.
Mentre Black Sails ha un comodissimo set in Sud Africa, Jamie e Claire non passeranno più di una stagione in mare, rendendo necessario l’uso di effetti speciali, e lo stesso Moore ne sembra veramente entusiasta.

Non vedo l’ora di cominciare a fare le riprese in mare; sono certo che sarà davvero divertente. So anche che sarà incredibilmente difficile e che lo comincerò a rimpiangere appena inizieremo, ma al momento non vedo l’ora.

 

crtica-de-srie-black-sails-temporada-blah-cultural-wallpaper-black-sail-

 

Comunque, Outlander dovrà andare bene negli ascolti anche di questa seconda stagione. Moore ha confermato che non ha per ora ricevuto il via libera per la terza ragione. Tuttavia la prima stagione ha aumentato sensibilmente le iscrizioni al canale Starz, e ha avuto un’audience numerosa e molto attiva. La Starz è inoltre una grande fan dei rinnovi anticipati, quindi speriamo di ricevere notizie sulla terza stagione il prima possibile.


Articolo Originale