shortbread

Millionaire’s Shortbread – s01e09 – Outlander Kitchen

E…siamo tornati!

Droughtlander è quasi finito; mancano solo più 5 giorni fino a che l’episodio 9, “The Reckoning”, ritorni sul canale STARZ in tutti gli Stati Uniti.

Siete pronti? Siete emozionati? Ho avuto tante cose da fare durante la pausa (spero di condividere presto alcune news), ma non vedo l’ora di vedere come il Jamie della TV esca fuori dalla finestra della guarnigione su cui era accovacciato dall’altro anno, ed anche di tornare a cucinare e a guardare Outlander per altre 8 settimane!


da STARZ

Alla fine, il gruppo di raccolta-tasse ritorna a Castle Leoch (dopo il breve incontro di Claire con una cintura, naturalmente) e penso che si possa supporre con sicurezza dalla foto sopra che c’è qualcosa che non va in Dougal.

Non posso dire che Colum apprezzerà il danno a quei candelabri, e inoltre sembra che abbia un paio di altri conti in sospeso con suo fratello minore…come, ad esempio, un sacchetto extra di oro?

Ho pensato molto a quale menù presentare per la seconda metà di stagione, e so che gli appassionati di storia saranno felici di sapere che ho un paio di piatti scozzesi tradizionali e autentici del diciottesimo secolo pronti per gli episodi più tardi. Ho anche aggiunto un classico scozzese del ventesimo secolo, un cocktail, e un paio di progetti che di sicuro lasceranno assai compiaciuti i fornai che si nascondono tra noi.

Questa prima ricetta è tutta divertimento, dolci e Oro Giacobita.

Ahimè, i Millionaire’s Shortbread, ovvero Biscotti di Frolla al Caramello, sono originari degli anni ’70. E, sebbene la ricetta sia stata per prima pubblicata nel Ladies’ Home Journal australiano molto probabilmente, non c’è dubbio che almeno le origini derivino dalla Scozia.

Per cui prendete una teglia, chiamate pochi amici e mettetevi comode per vedere chi ottiene l’oro.

La ricetta è facile da realizzare, tuttavia prende un po’ di tempo dato che dovete permettere allo strato di caramello di raffreddarsi prima guarnirlo con del cioccolato che a sua volta avrà bisogno di tempo per indurirsi.

Millionaire’s Shortbread

Un dolce a tre strati così squisito che può far litigare due fratelli più velocemente rispetto all’Oro Giacobita.

Dosi:
  • Una teglia di 23 cm circa (16)
  • Farina Tipo 0 – 85 gr.
  • ZUCCHERO 65 GR
  • Sale – 2.5 gr.
  • Burro, ammorbidito, in cubi – 170 gr.
  • Burro – 55 gr.
  • Zucchero di Canna – 100 gr., ben compatto
  • Latte Condensato Zuccherato – 1 lattina
  • Latte o Cioccolato Fondente – 200 gr. (2 grandi barrette)
  • Burro – 10 gr.

Sistemate la griglia in posizione centrale e scaldate il forno a 180° C.

Punteggiate i lati e il fondo di una teglia quadrata da forno di 23 cm circa con il burro, poi rivestitela con carta da forno o con fogli di alluminio, attaccando bene la carta al burro e assicurandosi che i margini siano più alti della teglia.

Realizzare i Biscotti di Frolla: Mescolate assieme la farina, lo zucchero e il sale in una ciotola si medie dimensioni. Aggiungete 170 gr. Di burro e strofinatelo nella miscela di farina con la punta delle dita fino che tutto il composto assomigli alla una farina di mais o al pangrattato. Impastate tutta la miscela nella ciotola fino a formare un impasto. Premete quest’ultimo sul fondo della teglia e pungetelo leggermente con una forchetta. Cuocetelo fino a farlo diventare solido e di una colorazione leggermente marrone, all’incirca per 20 minuti. Lasciatelo raffreddare nella teglia (vedi note).

Realizzare il Caramello: Scaldate 55 gr. di burro, zucchero di canna e latte condensato zuccherato in una teglia passando da fuoco medio a basso, mescolando continuamente il tutto per evitare scottature. Riducete il fuoco a temperatura medio-bassa e continuate a cuocere fino a che diventi leggermente più spesso, mescolando spesso per circa 10 minuti. Versate il composto in uno strato uniforme e lasciate raffreddare completamente.

Realizzare il Cioccolato: Fate sciogliere il cioccolato e 10 gr. di burro a bagnomaria nell’acqua calda fino a farlo diventare liquido. Versatelo sopra il caramello raffreddato in uno strato uniforme. Lasciate raffreddare completamente.

Rimuovetelo dalla teglia e utilizzate un coltello affilato per tagliare il composto in quadratini. Mettetelo, avvolto, in frigo per 3 giorni.

Ith do leòr!

(Mangiate in Abbondanza)

Note:

• Il biscotto di frolla può anche essere scaldato quando versate il caramello. Tuttavia, lo strato di quest’ultimo deve essere totalmente lasciato a raffreddare prima di versare il cioccolato caldo.
• Siete alla ricerca di un buon whisky da abbinare? Eccovi alcuni esempi.

 


Articolo originale
A big thank you to Theresa for letting us translate her fabulous work!